CRISTINA DONA'

Il lungo e felice percorso artistico che fa di Cristina Donà una delle voci più originali della scena musicale italiana, inizia nei primi anni novanta. Cristina, che ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, è una delle poche artiste italiane capaci di “rivaleggiare” con le grandi colleghe che all’estero hanno reinventato il modello di interprete e autrice. Sempre in grado di rinnovarsi, la Donà è divenuta prima punto di riferimento, poi figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti italiani.

 

 

Molteplici i riconoscimenti a cominciare dall’album di debutto Tregua” (1997), subito Targa Tenco.

 

Così come le collaborazioni e i premi che inanella di anno in anno fino all’ultimo album deSidera.

 

A La Mia Generazione Festival, Cristina Donà, accompagnata dal polistrumentista e produttore Saverio Lanza e con la guida e conduzione di Michele Monina, ci porterà in un viaggio tra musica e parole in un percorso lungo come la sua carriera. Un piccolo sunto di quanto ad oggi ha prodotto una delle voci più rappresentative del cantautorato rock al femminile.

UN PROGETTO DI

      

PARTNER

CON IL SOSTEGNO DI

SPONSOR