WHITEMARY

Whitemary, una delle nuove gemme della musica elettronica italiana. Al secolo Biancamaria Scoccia, è abruzzese d’origine ma romana d’adozione ormai da qualche anno.

 

È partita dal jazz passando per la canzone italiana, arrivando infine alla techno tra campionatori e sintetizzatori analogici.

 

Fa parte di “Poche”, il collettivo tutto al femminile fondato da Elasi e Plastica, uno spazio aperto e libero per fare incontrare ed emergere le molte artiste e producer che popolano il panorama elettronico italiano.

 

Si è fatta notare con il suo ep “Alter Boy”, con il remix di “Repito” di Ditonellapiaga e con il feat su “M E G A” di P L Z, per arrivare infine ai singoli “Credo che tra un po’” (remixata anche da Mattia Trani), “Niente di regolare” e l’ultimo brano “Chi ne se frega”, che anticipano il suo primo album “Radio Whitemary” uscito il 10 giugno 2022 per 42 Records. Un concentrato di bassi pulsanti, sintetizzatori analogici e cassa in quattro. Un disco travolgente e carico di energia, impossibile da ascoltare rimanendo fermi. Dopo aver entusiasmato il MI AMI festival porterà la sua energia a LA mia generazione Festival.